Problemi di Coppia e Familiari

Gli esseri umani sono geneticamente predisposti alla vita sociale: formano quindi legami con altri esseri umani, entrando a far parte di un “sistema” di relazioni molto complesso. La Famiglia (o la coppia) rappresenta il tipico e fondamentale sistema relazionale: in questi casi gli individui non possono più essere considerati, psicologicamente parlando, singolarmente. Devono infatti essere sempre “contestualizzati” come parte di un sistema cui totalità è maggiore della somma delle sue parti, per dirla come i gestaltisti. L’importanza psicologica che ha il sistema famiglia nella vita di ognuno di noi è enorme, poiché fornisce le strutture educative e comportamentali che caratterizzeranno la nostra vita da adulti.

In questi sistemi relazionali vige un’omeostasi: ognuno ha dei ruoli, delle caratteristiche uniche che permettono un equilibrio. Può capitare che però degli eventi (incomprensioni, mancanza di comunicazione, equivoci, comportamenti o risposte disfunzionali, ecc) possano rompere questo equilibrio causando un disfacimento del sistema (causando rotture, divorzi, problemi con la gestione dei figli). Proprio in questi casi può intervenire lo psicologo, che dispone dei mezzi e delle competenze necessarie per favorire prima di tutto il dialogo tra le parti, la comprensione e la consapevolezza della situazione, lavorando insieme alla coppia o alla famiglia per superare gli ostacoli che si presentano.

INTERVENTI

Presso lo Studio Lilibeo si effettuano attività di consulenza psicologica di coppia e familiare. L’intervento viene effettuato solo dopo un’accurato colloquio preliminare (della durata di 2-4 sedute) che coinvolge la coppia o l’intera famiglia (in determinati casi potrebbe essere necessario effettuare i colloqui singolarmente, almeno nelle prime fasi). Solo dopo aver inquadrato le problematiche e i rapporti esistenti all’interno del sistema coppia/famiglia sarà possibile proporre un intervento, che potrà essere gestito con incontri con formati diversi da quelli iniziali. L’intervento è effettuato sulla coppia o sulla famiglia, non sui singoli individui (N.B. Se uno o più elementi della coppia/famiglia presentano difficoltà psicologiche, sarà necessario intervenire singolarmente).

Si interverrà per favorire strategie di coping funzionali, comunicazione, empatia, regolazione emotiva, gestione della conflittualità e dell’aggressività, gestione dell’affidamento dei figli in situazioni di divorzio e/o separazione.

I casi in cui è indicata una terapia di coppia/familiare:

  • Divorzio e separazioni;
  • Affidamento e adozioni;
  • Litigi frequenti e incomprensioni;
  • Gestione problematica dei figli.


CONTATTAMI